Rotary Club International - Rotary Comacchio, Rotary Migliarino, Rotary Codigoro - Rotary Delta - Rotary Emilia Romagna - Rotary Delta - Club - Iniziative Culturali - Cultura
29/11/2021 22:36:51
Username
    password
    



Regolamento

Verbali delle Assemblee e dei Consigli Direttivi



Calendar



Gestione Soci
Gestione Extra
Gestione Links
Password di ROOT
 
BENTORNATO HAPPPYCAMP!








Autore
Giorgio Zinna

Data
07/10/2021

Venerdì 24 Settembre - Lido degli Scacchi Holiday Village Florenz - “Cena dell’amicizia” per salutare gli ospiti all’Happy Camp, Interclub dell’Area Estense organizzato dal Rotary Club Comacchio-Codigoro-Terre Pomposiane

Una allegra e partecipata serata conviviale al Ristorante Monnalisa del Lido degli Scacchi ha concluso la XXI^ edizione dell’Happy Camp.
La benefica iniziativa è ormai divenuta una consolidata tradizione del Rotary Club Comacchio-Codigoro-Terre Pomposiane che, dopo aver salta- to per pandemia l’edizione dell’a.r. 2019-20, ha potuto finalmente riprendere quella del 2020-21, seppure posticipandola a settembre, con un buon numero di ospiti; oltre settanta le persone disabili con accompagnatori, la maggior parte alloggiati per l’intera settimana all’Holiday Village Florenz oltre ad un gruppetto a partecipazione diurna, che hanno potuto trascorrere una gioiosa e spensierata vacanza in riva al mare.
Merita ricordare le varie provenienze degli “ospiti” di quest’anno, memori della considerazione che gode questa iniziativa: si tratta di persone inviate da UNITALSI di Ferrara, da Gruppo Amicizia sempre di Ferrara, da Il Faro di Codigoro, da ANFFAS di Cento, da Associazione Aliante di S. Giorgio di Piano, da Associazione Papa Giovanni di Ferrara, da Casa dei risvegli “De Nigris” di Bologna ed altre ancora. Insomma tanta brava gente che, al termine della conviviale, dopo i saluti e i ringraziamenti durante i quali è scappata pure qualche lacrimuccia, ancora una volta hanno espresso gran- de soddisfazione e gratitudine per questa meritevole iniziativa rotariana. Commovente l’intervento al microfono di Alessandro, ospite abituale all’Happy Camp, che ha voluto esprimere tutta la sua felicità dopo i momenti di sconforto patiti nel lungo periodo di isolamento causa pandemia.
   
Etichette: